Storia

Azienda > Storia

1974

Nasce, dall’idea dei fratelli Albino e Rolando Premoli, SPD con uno stabilimento a Caravaggio (BG) per la progettazione e la produzione di attrezzature che sfruttano le peculiarità della tecnologia magnetica ed elettromagnetica

1978

SPD diventa produttore di riferimento di attrezzi magnetici permanenti (basi magnetiche per Portacomparatori) per grossi clienti tedeschi che apprezzano la qualità dei prodotti e la serietà dei fratelli Premoli nel rispetto delle condizioni di consegna. Iniziano le prime produzioni a lotti dei piani permanenti a leva “Poli fitti” per rettifiche tangenziali e a tazza

1980

La SPD arricchisce il proprio portafoglio con una gamma di attrezzature meccaniche di base per bloccaggio pezzo che si caratterizzerà sul mercato italiano come uno dei migliori connubi tra produzione e distribuzione di linee standard di serraggio meccanico (appoggi, staffe e bulloneria)

1984

SPD acquista il suo primo capannone e trasferisce la nuova sede operativa di produzione e distribuzione da Via Ca Grande a Via Galileo Galilei a Caravaggio, oggi ancora la sede principale del gruppo SPD; iniziano le prime produzioni di massa del sollevatore a leva in ALNICO denominato SP10 con grande successo sul mercato tedesco ormai diventato mercato principale di riferimento SPD è tra le prime aziende familiari della zona a dotarsi di un primo sistema di gestione aziendale software integrato fornito da IBM

1988

I dipendenti sono già 20 e la gamma di prodotti magnetici si allarga sempre più permettendo di creare il primo catalogo di produzione SPD contenente tutte le varie possibili varianti di prodotti magnetici realizzati a Caravaggio.

1990

Si realizza la sede amministrativa con caratteristica vetrata innovativa per il periodo in corso. Nella medesima sede vengono anche creati i primi spazi per training a clienti e agenti sotto il controllo di SPD

1994

SPD allarga i propri spazi con la nuova sede di Via Leonardo da Vinci sempre a Caravaggio con lo scopo di iternalizzare sempre più le produzioni di componenti meccanici a proprio favore

1996

Nasce il primo sollevatore a leva con magnete al “neodimio”, grande novità per il mercato italiano, piccolo, compatto e forte chiamato “SP15”

1998

SPD acquista nuovi capannoni nella zona industriale di Caravaggio e crea il polo di produzione “Fermi” situato in via Fermi, con 10.000 mq di area a disposizione per la crescita negli anni futuri. SPD inizia le prime produzioni e sviluppi tecnologici del piano magnetico elettropermanente a rete per lavorazioni di fresatura, rettifica e tornitura

1999

I primi sistemi elettropermanenti per robotica entrano negli standard di offerta di SPD. Oggetti che possono essere magnetizzati e smagnetizzati con molti cicli per ogni minuto di lavoro. Successo immediato e primo consolidamento di una leadership tecnologica che trova entusiasmo nella propria clientela

2000

SPD otteniene la prima certificazione di qualità UNI EN ISO 9001 : 1994

2002

I dipendenti sono ormai 40 e la struttura aziendale non fa più solo capo ai fratelli Premoli ma si configura come un’organizzazione ormai ben collaudata ed efficace, con la nuova figura di Roberto Pola per la gestione delle vendite internazionali

2004

SPD e il sociale: inaugurazione di una “breast unit” all’ospedale di Cremona che vede la presenza di SPD con una donazione di componenti elettromagnetici necessari alla diagnosi

2005

Si amplia la sede “Da Vinci” con un nuovo capannone per la produzione e il test di sistemi magnetici di grandi dimensioni quali sollevatori per grandi masse e traverse telescopiche per la movimentazione di lamiere

2007

SPD diventa partner tecnologico del gruppo tedesco Schunk, il punto di riferimento mondiale nella realizzazione di sistemi per il bloccaggio dei pezzi e nell’automazione industriale. Rolando Premoli lascia l’azienda mentre Albino Premoli continua come unico amministratore a stretto contatto con il nuovo socio

2010

Primo brevetto SPD per la protezione del sistema magnetico da danni da cortocircuito. Creazione della nuova linea MFR per sistema di fresatura elettropermanente e della innovativa KSS, unità di controllo ad alta tecnologia di sicurezza, certificata CE da enti esterni autorizzati, di grande successo su tutto il mercato mondiale

2011

Nasce la prima linea di prodotti per il settore automazione industriale ed un intero catalogo di varianti. Nome della linea EGM, in collaborazione con il partner Schunk, leader nei componenti di presa per robot

2014

Il gruppo ha ormai 100 persone e festeggia i suoi 40 anni di attività sul mercato. Schunk diventa unico proprietario di SPD e si intensifica la collaborazione tra Caravaggio e la sede Schunk di Mengen, riferimento di gestione e sviluppo per tutto il mercato mondiale di sistemi magnetici Schunk e il fatturato raggiunge i 15 mln di Euro. Si acquista un nuovo capannone in via Galilei e si porta a 25.000 mq di area la disponibilità produttiva dell’azienda

2015

SPD intraprende la Prima edizione del Magnetic Day, evento dedicato ai suoi rivenditori, per l’aggiornamento tecnico e il training sui prodotti, oltre alla presentazione dell’azienda e dei suoi stabilimenti produttivi

2016

Albino Premoli esce dal gruppo e Roberto Pola diventa Amministratore Delegato di SPD, responsabile diretto della parte vendite, accompagnando l’azienda sino ad oggi, aiutandola a consolidare la sua presenza sul mercato nazionale ed internazionale. L’Ing. Filosa assume la funzione di direttore tecnico generale dell’azienda oltrechè già responsabile della R&S. Nasce la linea TRETEL e SEP con catalogo dedicato al sollevamento pesante e con materiale standardizzato e pronto a magazzino

2017

Brevetto “piano magnetico intelligente” misuratore di forza

2018

Le persone che lavorano in SPD sono ormai 120 e SPD porta il suo fatturato a 20 mln di Euro. Nasce la prima linea EPM a basso voltaggio (24v) standardizzata per prodotti di robotica industriale dopo grossi successi nel suo utilizzo verso applicazioni dedicate per grandi clienti Internazionali. Brevetti per sistema magnetico automatico per lavorazione rotaie

2019

SPD rinnova la sua immagine aziendale, con una nuova presenza digital per la comunicazione dei suoi servizi e prodotti

Realizziamo la soluzione magnetica di cui hai bisogno.

La massima personalizzazione è il vero plus di SPD.